Cosenza: picchia compagna per modi “occidentali”

Non accettava lo stile di vita “occidentale” della convivente e per questo l’avrebbe aggredita e picchiata più volte, anche in presenza dei figli di uno e 4 anni. Un trentenne marocchino, T.H. è stato quindi arrestato dalla squadra mobile di Cosenza per maltrattamenti in famiglia, lesioni, violenza privata e violenza sessuale. L’uomo, infatti, è accusato… Continua a leggere