Pesaro: fratello pentito ucciso, aggravante mafia

Procura di Pesaro e Distrettuale antimafia di Ancona procedono contro ignoti per omicidio volontario premeditato con l’aggravante mafiosa per l’uccisione di Marcello Bruzzese, 51 anni, calabrese di Rizziconi (Reggio Calabria), fratello del collaboratore di giustizia Biagio Girolamo Bruzzese, sottoposto a programma di protezione, avvenuta a Pesaro, a colpi di pistola, da parte di due killer… Continua a leggere

Eletti tre calabresi nella Commissione Antimafia

La Camera pare prendere atto della reale pericolosità della ‘ndrangheta. Sono tutti calabresi, Presidente, Vicepresidente e Segretario della Commissione Bicamerale Antimafia. La scelta del Parlamento è ricaduta sui tre eletti : Nicola Morra, Jole Santelli e Wanda Ferro ( i primi due di Cosenza e l’altra di Catanzaro). Nicola Morra (Presidente) M5S di Cosenza, è… Continua a leggere

Calabresi in Movimento: Lotta alle lobby ed alle massonerie oggi, come lotta alle mafie ieri

Calabresi in Movimento pronti a smantellare le logge massoniche rendendole trasperenti. Lottare contro le nuove mafie, il Cambiamento in Calabria solo quando non si parla più ndrangheta ma di mafie 4.0, giudici e figli, giornalisti appartenti a logge massoniche. Reggio Calabria : Calabresi in Movimento che da quasi 2 mesi ha aperto i battenti, grazie… Continua a leggere

Sanità Basilicata, governatore Marcello Pittella (Pd) agli arresti domiciliari: “Influenza le scelte, è il deus ex machina

Il presidente della Regione accusato di falso e abuso d’ufficio in un’inchiesta su manipolazione di concorsi e raccomandazioni nelle nomine. Altre 29 persone ai vertici del sistema sanitario lucano sono state raggiunte da misure restrittive perché accusate “a vario titolo di reati contro la Pubblica amministrazione” Un’inchiesta su manipolazione di concorsie raccomandazioni nelle nomine ai… Continua a leggere