Macabra intimidazione al vicesindaco di Longobucco

Tre buste con al’interno ognuna una testa mozzata di capretto sono state lasciate davanti alle abitazioni del vicesindaco di Longobucco, Giuseppe Davide Federico, dell’ex sindaco del comune del Cosentino, Luigi Stasi, e di un impiegato comunale, Pietro Caputo. I fatti risalgono alla notte tra il 17 e il 18 dicembre scorsi, ma la notizia è… Continua a leggere

Minacce di morte al sindaco di Cinquefrondi

      Danneggiamenti in alcune proprietà di famiglia e minacce di morte all’indirizzo del sindaco di Cinquefrondi Michele Conia. I responsabili avrebbero vandalizzato un’abitazione lasciando chiari messaggi intimidatori con le iniziali del primo cittadino e una croce. È quanto denunciato dal gruppo consiliare Rinascita per Cinquefrondi. «Abbiamo appena appreso – si legge nella nota –… Continua a leggere