Cosenza: scontro tra auto, un morto e due feriti

Incidente stradale mortale lungo la provinciale che collega Castrovillari a Torre Cerchiara, frazione di Cerchiara di Calabria. Lo scontro è avvenuto sulla “variante” nel territorio di Frascineto. A perdere la vita un sessantacinquenne residente a Frascineto, Ferruccio Marino. Due le auto coinvolte, una Citroen Saxo, condotta da Marino, e una Volkswagen Golf con due persone… Continua a leggere

Cosenza: botti, sequestro 2 quintali

La Compagnia di Rossano e la Tenenza di Corigliano Calabro della Guardia di Finanza hanno sequestrato, ad Acri ed a Corigliano Calabro-Rossano due quintali di materiale pirotecnico risultato detenuto abusivamente. Contestualmente i finanzieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari due cittadini italiani che erano in possesso dei “botti” sequestrati. Nello specifico, tramite attività… Continua a leggere

Cosenza: giochi e addobbi insicuri, maxisequestro

Oltre un milione di articoli, tra addobbi e giocattoli natalizi, privi dei contenuti informativi minimi sono stati sequestrati nell’ambito di una serie di controlli dalla Guardia di finanza di Cosenza che ha denunciato quattro persone, titolari di altrettanti esercizi di rivendita. Le attività sottoposte a controllo, ubicate tra Cosenza città e la periferia, si erano… Continua a leggere

Esondazione del Crati nel Cosentino, rischio per la produzione di clementine

I devastanti effetti dell’inondazione del Crati nella Sibaritide. Il fiume tracimando ha gettato nella disperazione decine di famiglie e ora mette a rischio anche la filiera legata ad una prelibatezza della terra. L’esondazione del fiume ha messo in ginocchio tutta la filiera economica e occupazionale legata al mercato delle prelibate clementine locali.

Cosenza: donna muore cadendo da palazzo, indagini

Una donna di 36 anni di nazionalità dominicana, M.P., è morta precipitando da una finestra del palazzo in cui abitava, a Scalea, sulla costa tirrenica cosentina. Ad accorgersi del corpo nel cortile del palazzo è stata una vicina che ha avvertito i carabinieri della locale Compagnia. Al momento non è chiaro cosa sia successo. Se… Continua a leggere

Gravi minacce sui social al sindaco di Cosenza Mario Occhiuto

Un grave episodio si è verificato nel corso della giornata del 23 Dicembre, quando è apparso un post di carattere minatorio sul profilo facebook del sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, Forza Italia, dove s’invitava a gettare un candelotto di dinamite contro la casa del primo cittadino di Cosenza. Occhiuto ha poi ripubblicato il post, proveniente… Continua a leggere

Cosenza, nasce Rete provinciale teatri

Nasce sotto l’egida della Camera di Commercio di Cosenza la Rete dei teatri della provincia. E’ stato firmato, in questo senso, un protocollo di intesa con i Comuni di Cassano allo Ionio, Castrovillari, Corigliano-Rossano, Villapiana e Mendicino. “La Camera di commercio di Cosenza – è detto in un comunicato dell’ente – destinerà risorse per patrocini… Continua a leggere

Cosenza: picchia compagna per modi “occidentali”

Non accettava lo stile di vita “occidentale” della convivente e per questo l’avrebbe aggredita e picchiata più volte, anche in presenza dei figli di uno e 4 anni. Un trentenne marocchino, T.H. è stato quindi arrestato dalla squadra mobile di Cosenza per maltrattamenti in famiglia, lesioni, violenza privata e violenza sessuale. L’uomo, infatti, è accusato… Continua a leggere

Cosenza, “Il Bellissimo Capodanno 2019”: Fabri Fibra, Carmen Consoli e il Dj Set di Rachele dei Baustelle

Con una diretta su facebook, il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto e il vicesindaco Jole Santelli hanno annunciato il programma organizzato dall’amministrazione per la notte di Capodanno. Come anticipato dal nostro network, saranno Fabri Fibra e Carmen Consoli i principali protagonisti dello spettacolo organizzato per accompagnare la città verso il 2019. In Piazza 15 Marzo… Continua a leggere

Antimafia, Morra (M5S): “Oliverio si dimetta, tuteli le istituzioni”

“Su Oliverio bisognerà attendere la sentenza passata in giudicato, ma se il gip ha convalidato le richieste della Procura la cosa è grave: spero che, avendo senso dello Stato e delle istituzioni, Mario Oliverio rassegni in tempi rapidissimi le dimissioni dalla carica che riveste. Siamo convinti che potrà dimostrare la sua innocenza, ma dovrà farlo… Continua a leggere