Reggio Calabria: cristiani e musulmani cantano il Natale

Al Sud si può. Per esempio si può stare insieme, cristiani e musulmani, nello stesso coro per cantare le nenie di Natale. E’ accaduto all’Istituto tecnico industriale di Polistena, prima delle vacanze natalizie, in un’iniziativa che ha visto realizzarsi il sogno dell’integrazione. A realizzare l’incontro sono stati alcuni alunni egiziani che, assieme ai loro compagni… Continua a leggere

Pesaro, ucciso il fratello di un pentito di ‘ndrangheta

Un’esecuzione di stampo ‘ndranghetista nel centro storico di Pesaro. E’ la pista privilegiata dagli investigatori per l’uccisione di Marcello Bruzzese, 51 anni, originario della Calabria, fratello di un collaboratore di giustizia. Era scampato a un agguato nel 1995 a Rizziconi di Reggio Calabria in cui morirono il padre Domenico e un cognato, il marito di… Continua a leggere

Coppia uccisa a Davoli, fermato il presunto assassino

E’ stato sottoposto a fermo Giuseppe Gualtieri, il 67enne ritenuto l’autore del duplice omicidio di Francesca Petrolini, di 53 anni, e del compagno Rocco Bava (43), uccisi ieri a Davoli superiore. Il fermo è stato eseguito stasera dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento emesso dalla magistratura al termine di un lungo interrogatorio iniziato stamani… Continua a leggere

Tariffe acqua in Calabria, il Codacons chiede intervento della Procura

“Abbiamo scoperchiato quello che riteniamo essere un vero e proprio vaso di Pandora, pieno di tutti gli abusi commessi ai danni dei calabresi nella determinazione delle tariffe dell’acqua”. Da quello scrigno emerge come le tariffe idriche applicate ai Comuni siano “frutto di un meccanismo ‘perverso’ che finisce per far lievitare il costo dell’acqua – afferma… Continua a leggere

Scalea, donna precipita e muore: fermato il compagno

E’ stato fermato dai carabinieri con l’accusa di omicidio un italiano di 26 anni, G.A.M., compagno della donna dominicana di 36 anni, M.P., morta ieri dopo essere precipitata da una finestra del palazzo in cui abitava, a Scalea, sulla costa tirrenica cosentina. La donna secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri non si sarebbe suicidata… Continua a leggere

Natale, Coldiretti/Ixe’: spesa da 90 euro per famiglia a tavola

Questo Natale si spenderanno in media 90 euro a famiglia per imbandire le tavole degli italiani. Tra questi, nove su dieci (il 91 per cento) hanno scelto di trascorrere le feste a casa propria o con parenti o amici. È quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè dalla quale si evidenzia un calo del 4% della spesa rispetto… Continua a leggere

Reggio Calabria, Polizia: operazione “Christmas Clean Station”

E’ stata denominata “Christmas Clean Station” l’operazione ad alto impatto disposta dal Capo della Polizia Franco Gabrielli, per aumentare ulteriormente i livelli di sicurezza negli scali ferroviari, anche alla luce del maggior afflusso di viaggiatori legato alle festività natalizie. Il Compartimento Polizia Ferroviaria della Calabria, nell’ambito di detto dispositivo, ha implementato i servizi di vigilanza… Continua a leggere

Reggio Calabria: chiusura delle indagini per Mimmo Lucano

La Procura di Locri ha chiuso le indagini nei confronti del sindaco sospeso di Riace Mimmo Lucano ed altre 30 persone nell’inchiesta Xenia condotta dai finanzieri del Gruppo di Locri su presunte irregolarità nella gestione dell’accoglienza dei migranti nel comune del reggino. La Procura contesta a Lucano anche associazione per delinquere, truffa, falso, concorso in… Continua a leggere

Vibo Valentia: militare travestito da Babbo Natale si cala da tetto

Un evento gioioso ha caratterizzato la base militare “Luigi Razza” dei Carabinieri. I comandanti dei reparti ricadenti su Vibo Valentia e Provincia hanno infatti organizzato per le famiglie dei propri collaboratori un momento di festa in cui scambiarsi gli auguri e stare insieme. Così tra musica, intrattenimento e pietanze, i bambini hanno potuto provare il… Continua a leggere

Cosenza: picchia compagna per modi “occidentali”

Non accettava lo stile di vita “occidentale” della convivente e per questo l’avrebbe aggredita e picchiata più volte, anche in presenza dei figli di uno e 4 anni. Un trentenne marocchino, T.H. è stato quindi arrestato dalla squadra mobile di Cosenza per maltrattamenti in famiglia, lesioni, violenza privata e violenza sessuale. L’uomo, infatti, è accusato… Continua a leggere