‘Ndrangheta, Reggio Calabria: otto arresti per estorsione

  Otto persone sono state arrestate da personale della squadra mobile di Reggio Calabria e del Commissariato di Ps di Taurianova, con il supporto del Commissariato di Cittanova, con l’accusa, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione e intestazione fittizia di beni aggravata dall’avere agevolato la cosca di ‘ndrangheta Cianci-Maio-Hanoman operante nel territorio di San… Continua a leggere

‘Ndrangheta, Crotone: fermata nuova guerra cosche

Le cosche della provincia di Crotone erano pronte a scatenare una nuova guerra di mafia per assicurarsi il controllo del territorio. E’ quanto ha accertato la Polizia al termine di un’inchiesta coordinata dalla Dda di Catanzaro che ha portato all’arresto di diversi esponenti di spicco delle famiglie della ‘Ndrangheta crotonese. Le misure sono scattate nei… Continua a leggere

Omicidio macellaio a Simeri, arrestati presunti mandanti

I carabinieri hanno arrestato due persone con l’accusa di essere state mandanti dell’omicidio del macellaio Francesco Rosso, di 35 anni, ucciso con tre colpi di pistola al volto ed al torace, il 14 aprile del 2015, mentre era al lavoro nel suo esercizio a Simeri Crichi, nel catanzarese. Gli arresti sono stati effettuati dai militari… Continua a leggere

Reggio Calabria. Soldi pubblici nelle mani della ‘ndrangheta, 8 arresti

Operazione del Comando carabinieri per la Tutela agroalimentare, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare a carico di otto persone. L’accusa nei loro confronti é di associazione per delinquere e truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche, aggravate dalla finalità di agevolare le consorterie mafiose. I carabinieri… Continua a leggere

‘Ndrangheta e scommesse on line, altri arresti a Reggio Calabria

All’esito delle indagini condotte nell’ambito dell’operazione Galassia, su richiesta della Procura della Repubblica guidata dal Procuratore Capo Giovanni Bombardieri, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Reggio Calabria ha emesso complessive 20 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disponendo – oltre che la conferma dei 18 fermi eseguiti il 14 novembre u.s., tutti… Continua a leggere

Spaccio di droga dello stupro, 4 arresti

Più di tre litri di Ghb, il potente acido conosciuto come ‘droga dello stupro’, e altre sostanze stupefacenti sono stati sequestrati a Bologna dai Carabinieri in un’indagine che ha portato all’arresto di quattro persone per detenzione di droga ai fini di spaccio. Si tratta di un uomo di 48 anni di Bologna e di un… Continua a leggere

Resistono ad agenti di Polizia, due arresti

Rifiutano di fornire i documenti di identità a due agenti di una pattuglia della Squadra volante che li avevano avvicinati per un controllo e si scagliano con calci e pugni contro i poliziotti. Due uomini, di 25 e 41 anni, sono stati arrestati e posti ai domiciliari nel quartiere Lido di Catanzaro per resistenza e… Continua a leggere

Detenevano 186 gr di marijuana, arrestati

  Tre giovani, due di 23 e una di 20 anni, sono stati arrestati dagli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Catanzaro Lido con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre sono stati sorpresi dai poliziotti, nel quartiere marinaro del capoluogo, all’interno di un monolocale in una struttura… Continua a leggere

Calabria: sgominata banda specializzata in furti seriali, 9 arresti

Nove persone sono state arrestate dai carabinieri nell’ambito di un’operazione eseguita su direttive della Procura della Repubblica di Paola che ha consentito di sgominare un gruppo criminale specializzato nei furti seriali ai danni, in particolare, di esercizi commerciali. La banda era composta da italiani e romeni. I furti sono stati commessi con la tecnica cosiddetta… Continua a leggere

Caccia: sorpresi con fucili in area Parco Sila, due denunce

  I carabinieri forestali del Reparto Parco nazionale della Sila hanno denunciato a Longobucco due persone per il reato di introduzione di armi in area protetta. I militari, durante un servizio di controllo mirato alla prevenzione del bracconaggio, hanno trovato all’interno dell’area del Parco un mezzo fuoristrada con all’interno due fucili da caccia con relativo… Continua a leggere