Fratello pentito ucciso a Pesaro, l’ordine sarebbe partito dalla Calabria

É credibile che sia partito dalla Calabria l’ordine di uccidere Marcello Bruzzese, di 51 anni, originario di Rizziconi, assassinato la sera di Natale a Pesaro e fratello del collaboratore di giustizia Biagio Girolamo. É quanto si é appreso in ambienti della Dda di Reggio Calabria, che sin dai primi momenti successivi all’omicidio si mantiene in… Continua a leggere

Pesaro: fratello pentito ucciso, aggravante mafia

Procura di Pesaro e Distrettuale antimafia di Ancona procedono contro ignoti per omicidio volontario premeditato con l’aggravante mafiosa per l’uccisione di Marcello Bruzzese, 51 anni, calabrese di Rizziconi (Reggio Calabria), fratello del collaboratore di giustizia Biagio Girolamo Bruzzese, sottoposto a programma di protezione, avvenuta a Pesaro, a colpi di pistola, da parte di due killer… Continua a leggere