Sergio Romeo (Cim) : Serve il Coraggio di Cambiare

Grande successo per la presentazione del contenitore che sosterrà il Generale Giuseppe Graziano. Presenti il Generale Antonio Pappalardo per Movimento liberazione italia, l’avvocato Alfonso Rago per Movimento Noi, Sergio Romeo  capo referente per Corigliano Rossano di Calabresi in Movimento e l’imprenditore Gaetano Campolo fondatore di Calabresi in Movimento. Tanti presenti, oltre 50 persone per un… Continua a leggere

Calabresi in Movimento a Corigliano Rossano e San Luca il 12 ed il 13 Dicembre.

Gli eventi di Dicembre  per i Calabresi in Movimento ed il Movimento liberazione italia. 12 Corigliano Rossano  13 San Luca  29 Catanzaro Senza sosta il cammino di Calabresi in Movimento già oltre 12 eventi organizzati in soli due mesi e si presta a chiudere l’anno con altri 3 eventi, Il 12 dicembre a Corigliano Rossano… Continua a leggere

Calabresi in Movimento vicino al circolo Venezia Club

Una Vergogna! Capita che ascoltando musica ad alto volume si possano creare inconvenienti con i vicini, ma ce ne vuole fino a superare la soglia della normale tollerabilità e diventare reato perseguibile dalla legge. Il Circolo Venezia Club di Reggio Calabria esemplare a conduzione familiare, e che intrattiene le serate reggine dei propri soci con… Continua a leggere

San Luca da capitale della Ndrangheta a Silicon Valley

San Luca, il Borgo diventerà la Silicon Valley italiani, l’innovativa app conosciuta in tutta italia pronta ad avviare la prima cooperativa nel Borgo che ha dato i natali a Corrado Alvaro   Reggio Calabria: Ad annunciarlo è Gaetano Campolo Ceo e Founder  che il 13 dicembre lo spiegherà pubblicamente con la presenza dei Calabresi in… Continua a leggere

Antonio Pappalardo dedica una nota ai Calabresi in Movimento

Lettera di Antonio Pappalardo Capo Politico del Movimento liberazione italia nostro alleato Generale in pensione dei carabinieri e uomo dai sani principi Un uomo libero non teme nulla. Finché rimanete liberi, non troverete mai ostacoli che non possiate superare; quando avete la libertà di scegliere di cercare qualunque alternativa desiderate, gli unici limiti sono quelli… Continua a leggere

Reggio Calabria. Pierpaolo Zavettieri: “il Premier è ‘Conte’ e noi solo sudditi!”

“In questi giorni ho avuto più tempo per riflettere e seguire meglio la politica nazionale ma credo che anche ai più distratti non sia sfuggito che l’Italia e peggio ancora il ‘Mezzogiorno’ corrano il grave rischio di sprofondare definitivamente nel baratro”. Così si è espresso in una lunga nota il Sindaco di Roghudi e consigliere… Continua a leggere

Vogliono distruggere il Merdione (video)

https://www.youtube.com/watch?v=FOCdHbnvv4U&feature=share&fbclid=IwAR2AXqx-O82Rth95hFghneqU9I3fH2lcBGKz9YLmvQ4fJT7l2Wh3XDZpyjU  Dopo oltre mezzo millennio del Banco di Napoli sparirà anche il nome. Governi fenomeni a rianimare banche malate, come a distruggere banche sane! Ciampi governatore della banca d’Italia decretò il fallimento del Banco di Napoli certificando inesigibili i crediti che l’istituto versò nella cassa per il Mezzogiorno, chiusa dal governo perchè la ritenne inutile.… Continua a leggere

La sfida (persa) dell’Università Antimafia. Nessuna adesione al bando su beni confiscati a Limbadi

Va deserto l’avviso pubblico per l’affidamento in concessione dei beni confiscati alla mafia di proprietà del Comune di Limbadi, e anche il contestuale progetto dell’Università dell’Antimafia. La realizzazione era stata fortemente voluta da “Riferimenti”, con il coinvolgimento del Viminale e un finanziamento nell’ambito del Pon sicurezza 2007/2013. Il Bando predisposto dai commisari di Limbadi non… Continua a leggere