Altro che Flash Mob dell’informazione: Falcomatà Spot

Si è svolto ieri nei capoluoghi italiani il Flash mob voluto dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti e Federazione Nazionale della Stampa, dopo gli attacchi alla stampa di Luigi Di Maio e di Alessandro Di Battista. Anche a Reggio Calabria, tutti i giornalisti delle varie realtà locali si sono ritrovati a piazza Italia per dire “Basta attacchi… Continua a leggere

Ultima Ora *** Errori Elettorali Salvini eletto ma FALSANDO I CONTEGGI

Errori e conteggi falsati in Calabria durante lo spoglio elettorale dello scorso 4 marzo. E’ quanto denuncia Silvia Caligiuri, candidata non eletta al Senato per Forza Italia, che ha fatto ricorso perché, secondo lei, ci sarebbero errori nelle trascrizioni delle liste. Nel seggio dove è stato eletto Matteo Salvini sono state riscontrate anomalie nei numeri: pare che i voti di Forza… Continua a leggere

La Politica Calabrese verso il Cambiamento

Calabresi in Movimento nato per la Calabria senza paletti imposti da Roma o firenze o Milano, solo per i territori calabresi solo per la Calabria. Partecipa anche tu seguici su Facebook, Calabresi in Movimento, o visitando il nostro sito web, Insieme per Rinascere. Il Movimento ha bisogno di te, scrivici a segreteria@movimentoitaliani.com sarai subito contattato… Continua a leggere

IL CENTRO RECUPERO TARTARUGHE DI BRANCALEONE NON CHIUDE

Grazie a tutti per le segnalazioni e grazie anche a Francesco Anoldo capo referente per l’area grecanica per la tempestiva nota stampa ed interessamento sulla questione. Calabresi in Movimento vicino a presente ad ogni singolo problema da voi segnalatoci e che viene inoltrato alle autorità preposte con grande insistenza. Costruiamo Insieme, seguite Calabresi in Movimento… Continua a leggere

Calabresi in Movimento a sostegno del centro per le Tartarughe Marine

Per Francesco Anoldo Capo Referente Area grecanica  sarebbe una sconfitta chiudere il Centro recupero tartarughe marine. La tutela e la salvaguardia dei nidi  deve essere svolta da personale competente, che sappia bene come mettere in sicurezza l’area e le uova stesse, creando le condizioni idonee alla deposizione da parte delle femmine. Inoltre, gli animali trovati… Continua a leggere