Fratello pentito ucciso a Pesaro, l’ordine sarebbe partito dalla Calabria

É credibile che sia partito dalla Calabria l’ordine di uccidere Marcello Bruzzese, di 51 anni, originario di Rizziconi, assassinato la sera di Natale a Pesaro e fratello del collaboratore di giustizia Biagio Girolamo. É quanto si é appreso in ambienti della Dda di Reggio Calabria, che sin dai primi momenti successivi all’omicidio si mantiene in… Continua a leggere

Appalti: “Lande desolate” Oliverio indagato, udienza del Riesame

“Abbiamo fornito tutti gli elementi a discarico rispetto ad accuse che riteniamo infondatissime. La Procura era rappresentata da tre pm che si sono divisi il compito di replicare alla difesa, ma lo hanno fatto malamente perché gli indizi a carico del nostro assistito sono davvero effimeri, se ve ne sono. Siamo fiduciosi che il nostro… Continua a leggere

Al via l’edizione invernale del Roccella Jazz Festival 2018

E’ costellata di prime assolute “A Merry Christmas & A Jazzy New Year”, l’ormai tradizionale rassegna natalizia di Roccella Jazz in programma tra la fine di dicembre e i primi giorni del nuovo anno. E’ giunta alla quinta edizione ed è intitolata “Original starry nights” perché comprende ben quattro produzioni originali su cinque concerti, alcune… Continua a leggere

Crotone, fiaccolata ricordo padre e figlio uccisi

Un silenzio irreale ha caratterizzato la fiaccolata organizzata a San Nicola dell’Alto per dire no alla violenza dopo il duplice omicidio del 23 dicembre scorso di Francesco e Saverio Raffa, padre e figlio, di 59 e 33 anni, uccisi a fucilate. Un delitto efferato che ha sconvolto le comunità arbereshe di San Nicola dell’Alto, Pallagorio… Continua a leggere

Cosenza: botti, sequestro 2 quintali

La Compagnia di Rossano e la Tenenza di Corigliano Calabro della Guardia di Finanza hanno sequestrato, ad Acri ed a Corigliano Calabro-Rossano due quintali di materiale pirotecnico risultato detenuto abusivamente. Contestualmente i finanzieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari due cittadini italiani che erano in possesso dei “botti” sequestrati. Nello specifico, tramite attività… Continua a leggere

Meteo: temperature in netto aumento in Calabria e Sicilia, sole sino a Capodanno

Il sole e le belle giornate continueranno sino a Capodanno in Calabria e Sicilia, dalla giornata di oggi sono previste temperature in netto aumento. Temperature fresche ma sole e cielo azzurro in Calabria e Sicilia a Natale, Santo Stefano. Il bel tempo proseguirà sia nell’ultimo weekend dell’anno (Sabato 29 e Domenica 30 Dicembre), che poi… Continua a leggere

Primo intervento in Calabria di pneumologia interventistica con posizionamento di drenaggio toracico a permanenza nell’Ospedale di Lamezia Terme

Primo intervento in Calabria di pneumologia interventistica con posizionamento di drenaggio toracico a permanenza nell’Ospedale di Lamezia Terme. Intervento unico in Calabria realizzato nell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme. L’equipe di pneumologia interventistica del presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II”, composta dai dottori Paolo Gambardella e Salvatore Lombardo, sotto la guida del direttore della struttura… Continua a leggere

Vibo Valentia: allaga casa per rapina, bottino 30 euro

Ha messo in atto uno stratagemma che ha richiesto del tempo per arrivare ad appropriarsi della misera somma di 30 euro e finire per essere denunciato dai carabinieri con l’accusa di rapina. Protagonista un uomo di 41 anni di San Costantino Calabro, F.G., giù noto alle forze dell’ordine, che la sera del 22 dicembre scorso… Continua a leggere

Natale, nelle tavole calabresi regna il pesce

L’Accademia delle tradizioni enogastronomiche di Calabria ha provato a mettere in fila, per il cenone della vigilia di Natale, le 13 portate e alcune varianti in vigore nei diversi territori della regione. Altro che cotechini, lenticchie, panettoni e pandoro: a tavola per il cenone della vigilia c’è il pesce a regnare. E niente carne quindi.… Continua a leggere

Pesaro: fratello pentito ucciso, aggravante mafia

Procura di Pesaro e Distrettuale antimafia di Ancona procedono contro ignoti per omicidio volontario premeditato con l’aggravante mafiosa per l’uccisione di Marcello Bruzzese, 51 anni, calabrese di Rizziconi (Reggio Calabria), fratello del collaboratore di giustizia Biagio Girolamo Bruzzese, sottoposto a programma di protezione, avvenuta a Pesaro, a colpi di pistola, da parte di due killer… Continua a leggere