Paola, docente trovato morto in casa con la gola tagliata

hrh

 

E’ avvolta nel mistero la morte del professore di musica, Antonio Arcuri, 41 anni, trovato senza vita a Paola.
L’insegnante, originario di Sant’Agata d’Esaro, era riverso in una pozza di sangue con circa 20 coltellate sul corpo. Non è chiaro se si tratti di un suicidio o di un omicidio, per il semplice fatto che le ferite sono presenti anche sui polsi.
La procura di Paola, informata della scomparsa di Arcuri, ha avviato una serie di accertamenti investigativi volti a chiarire ogni aspetto.