Paola, docente trovato morto in casa con la gola tagliata

  E’ avvolta nel mistero la morte del professore di musica, Antonio Arcuri, 41 anni, trovato senza vita a Paola. L’insegnante, originario di Sant’Agata d’Esaro, era riverso in una pozza di sangue con circa 20 coltellate sul corpo. Non è chiaro se si tratti di un suicidio o di un omicidio, per il semplice fatto… Continua a leggere

Impiegato Asp di Reggio Calabria liquida somme a moglie morta

    Dal 2011 al 2016 ha riconosciuto indebite liquidazioni in favore della moglie, malgrado questa fosse deceduta nel 2013, appropriandosene anche dopo la morte. Per questo motivo, i finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, al termine di un’inchiesta denominata “Never died”, hanno sequestrato beni per 210 mila euro al responsabile dell’ufficio liquidazione dell’Azienda… Continua a leggere

Medico evade tasse su 500 mila euro

  I finanzieri del Comando provinciale di Cosenza hanno scoperto un medico che nel 2014 non ha dichiarato compensi per circa 500 mila euro e non ha presentato alcuna dichiarazione Iva pur avendo eseguito operazioni imponibili per oltre 670 mila euro. Al professionista, le fiamme gialle della Compagnia di Paola sono giunte grazie all’individuazione “mirata”… Continua a leggere

Giovani Imprese Coldiretti: continua incessante la raccolta firme petizione “#Stop al Cibo falso

  Capitanati oggi dal delegato provinciale di Cosenza Enrico Parisi e dalla segretaria regionale Angela Mungo di Giovani Imprese Coldiretti Calabria si sta intensificando in tutta la Calabria la raccolta di firme “#Stop al Cibo falso” la petizione di Coldiretti promossa insieme ad altre nove organizzazioni per estendere a livello europeo l’obbligo di indicare in… Continua a leggere

Tentato suicidio a ‘Paravati’ di Mileto, sventato da ufficiale dei Carabinieri

    É salito sul tetto di casa, nella frazione “Paravati” di Mileto, e, per circa mezzora, ha minacciato di suicidarsi lanciandosi nel vuoto. Protagonista della vicenda un trentenne del posto. A convincerlo a desistere é stato il tenente colonnello Luca Romano, vicecomandante provinciale di Vibo Valentia dei carabinieri, che é salito sul tetto ed… Continua a leggere

Minacce di morte al sindaco di Cinquefrondi

      Danneggiamenti in alcune proprietà di famiglia e minacce di morte all’indirizzo del sindaco di Cinquefrondi Michele Conia. I responsabili avrebbero vandalizzato un’abitazione lasciando chiari messaggi intimidatori con le iniziali del primo cittadino e una croce. È quanto denunciato dal gruppo consiliare Rinascita per Cinquefrondi. «Abbiamo appena appreso – si legge nella nota –… Continua a leggere

Niente pensione per un 83enne, all’Inps risulta deceduto da tre mesi

  L’Inps non gli eroga la pensione da tre mesi, lui chiede spiegazioni ma l’Istituto nazionale di previdenza sociale replica che risulta deceduto, mentre in realtà è vivo e vegeto. Succede a Tropea, nel Vibonese, dove Antonio Vitetta, 83 anni, si accorge che non gli è stato versato alcun importo sin dal mese di ottobre,… Continua a leggere

A Natale torna “Calabria dona… musica”

    Natale in Calabria è sinonimo di solidarietà e altruismo. Ogni anno, associazioni di volontariato sparse in tutto il territorio organizzano “Calabria Dona… musica” l’iniziativa benefica che porterà il 21 dicembre gioia, sorrisi e musica a chi ne ha più bisogno. Da Cosenza a Reggio, da Catanzaro a Cosenza, da Corigliano Calabro a Lamezia… Continua a leggere

‘Ndrangheta: bomba nel milanese, condanne

  Sono stati condannati rispettivamente a 9 anni e mezzo di carcere e a 5 anni e 2 mesi, Roberto Manno e Maurizio Schiraldi, nel processo abbreviato a Milano con al centro lo scoppio di una bomba davanti a casa di un operaio ecuadoriano nell’ottobre 2017 a Pioltello, nel milanese, per un prestito a tassi… Continua a leggere

Caccia: sorpresi con fucili in area Parco Sila, due denunce

  I carabinieri forestali del Reparto Parco nazionale della Sila hanno denunciato a Longobucco due persone per il reato di introduzione di armi in area protetta. I militari, durante un servizio di controllo mirato alla prevenzione del bracconaggio, hanno trovato all’interno dell’area del Parco un mezzo fuoristrada con all’interno due fucili da caccia con relativo… Continua a leggere