Serie C, spettacolare rimonta della Reggina al Granillo: da 0-2 a 3-2 contro il Rieti

 

hrh

Il gol di Ungaro al 97′ regala agli Amaranto un successo incredibile e manda in apoteosi il Granillo di Reggio Calabria.
Una rimonta strepitosa, una vittoria capolavoro che esalta lo spirito di gruppo e l’abnegazione di una squadra che non molla mai.
ll Rieti passa in vantaggio in apertura con un rigore di Gondo, bravo a spiazzare Confente. Match subito in salita, quando Cericola indovina il diagonale perfetto per lo 0-2 che ammutolisce il Granillo. La partita sembrava giunta al termine, ma non per i giocatori della Reggina In poco più di venti minuti gli amaranto ribaltano tutto. Sandomenico accorcia le distanze e riapre all’improvviso il match. Pochi istanti dopo Tassi porta a casa l’incredibile due a due sfruttando il perfetto assist di Salandria. La Reggina ci crede fino in fondo e al 97′ trova il gol della vittoria: serie di rimpalli e rasoiata di Ungaro per il 3-2 finale.

Reggina-Rieti 3-2

REGGINA (4-3-3): Confente; Kirwan, Redolfi, Solini, Seminara (8’ st Mastrippolito); Zibert (28’ st Salandria), Petermann (14’ st Tassi), Franchini (14′ st Marino); Ungaro, Emmausso (1’ st Viola) , Sandomenico. In panchina: Licastro, Conson, Tulissi, Ciavattini, Pogliano, Navas, Bonetto. All.: Cevoli

RIETI (4-3-2-1): Chastre; Delli Carri, Gigli, Pepe, Dabo; Gallifuoco, Palma (35’ st Kean), Konate(21’ st Diarra); Maistro, Vasileiou (14’ st Cericola); Gondo. In panchina Costa, Venancio, Tommasone, Todorov, Gualtieri, Criscuolo. All.: Cheu

ARBITRO: Pascarella di Nocera Inferiore

NOTE: Ammoniti: Solini (R), Seminara (R), Konate, MaistroRecupero: 0’pt, 6’st

MARCATORI: 4’ Gondo, 61’ Cericola, 72’ Sandomenico, 75’ Tassi, 96’ Ungaro