Reggina Calcio, Martino e altri soci presentano manifestazione d’interesse

hrh

Il futuro della Reggina Calcio si giocherà tutto nei prossimi giorni. L’Odissea è cominciata in seguito al comunicato shock del presidente Praticò, in cui si rassegnavano le proprie irrevocabili dimissioni dalla carica, con invito contestuale ad avanzare proposte per l’acquisto delle quote della P&P (86,6%). Ad oggi, sappiamo che ci sono alcuni soggetti interessati. C’è la presentazione della manifestazione d’interesse da parte di alcuni soci della Reggina. E di questo ne ha parlato anche il dirigente Fortunato Martino, ospite della trasmissione Momenti Amaranto, in onda su Touring e condotta da Michele Favano.  Aspettando l’ufficialità, fino al prossimo 29 novembre, si dovrebbero susseguire gli appuntamenti tra le parti, ammesso che i soggetti interessati siano diversi.
In questa fase verranno fornite indicazioni ed elementi utili a formulare una proposta irrevocabile ed incondizionata di acquisto della Partecipazione, con indicazione del prezzo offerto e di ogni altra eventuale condizione. Quella successiva, dal 30 novembre e fino al 3 dicembre, dovrebbe rappresentare la parte cruciale, perché alla P&P dovranno pervenire le Proposte di Acquisto che, entro le ore 20 del 5 dicembre, “saranno valutate in forma strettamente riservata e privata, per, quindi, procedere alla successiva selezione ed all’eventuale accettazione della migliore Proposta d’acquisto, restando inteso che la valutazione, la selezione ed eventuale accettazione spetterà esclusivamente alla Proprietà a suo insindacabile giudizio, senza che da ciò possa derivare in capo al proponente diritto ad alcuna rivendicazione per danni e/o spese dallo stesso sopportate”.