Catanzaro, prima riunione regionale di Calabresi In Movimento

hrh

 

A seguito del Grande successo per Calabresi in Movimento, nuovo partito cultural-politico con il prof. Diego Fusaro Presidente Onorario, e dopo le innumerevoli presenze (Oltre 100) a Reggio Calabria per la conferenza stampa di presentazione.

Il giorno sabato 17 novembre, a Catanzaro dalle ore 14.00 alle 20.00, si è svolta la prima e tanto attesa riunione Regionale dei Calabresi In Movimento presso la sala convegni della splendida location del  BBuSS Country. Sito in posizione strategica tra il centro città ed il mare di CZ lido,  a solo 4 km, 5 minuti d’auto, dall’Università Magna Grecia, dalla Cittadella Regionale e dal Policlinico di Germaneto. Al raduno hanno partecipato tutti i componenti, referenti e aspiranti referenti provenienti da più parti della Calabria, che credono nella visione dei CIM, nel cambiamento, stanno aderendo numerosi al nuovo progetto culturale e politico di Rinascenza delle “Calabrie” che punta sull’identità, partendo dalla terra e radici. Erano presenti: l’imprenditore Gaetano Campolo fondatore dei CIM e di HRH, il capo referente Regionale dei CIM Antonino Calabrese, insieme ai responsabili capo referente rispettivamente Rosalia Salvatore della Città Metropolitana di Reggio Calabria,  Francesco Anoldo capo referente dell’Area Grecanica Bova-Locri,  il capo referente Gianfranco Cassano di Fuscaldo (CZ) e il suo entourage.

Inizialmente c’è stato un momento di confronto con il fondatore Gaetano Campolo e i componenti dei CIM sulle politiche territoriali, sui problemi delle “Calabrie”,  una regione già al suo interno con velocità diverse ed anche un territorio pieno di risorse che andrebbero meglio valorizzate. Per sommi capi si è parlati di Aziende, Politica, Informazione, Giustizia, Economia, Sanità, Cultura ..Calabrese. Nel corso della riunione come da programma sono state rilasciate copie dello statuto che rappresentano le linee guida, si è passati poi all’approvazione del direttivo e si è snocciolato punto per punto il programma trimestrale da seguire per l’attività territoriale nel prossimo mese.

Nella seconda parte. Di grande interesse, nel corso della riunione, l’intervento di Francesco Anoldo, caporeferente dell’area Grecanica Bova-Locri, che ha raccontato la sua esperienza di cittadinanza attiva e vita politica. Passando poi a presentare il programma per San Luca, in cui si è presentato come Candidato a Sindaco. E dove il 29 Novembre prossimo, data storica, si confronterà a San Luca in un caldo faccia a faccia con l’avversario il massmediologo Klaus Devi.

Ci si rincontrerà la prossima riunione regionale per continuare a confrontarsi e crescere insieme.

A tal proposito Da Dicembre si comincerà un nuovo viaggio dei CIM (dopo i vari meeting precedenti in giro per la Regione).
“Il Costruiamo Insieme Tour” sarà presente in tutti i Comuni della Calabria, in collaborazione con ristoranti, pizzerie, home restaurant, negozi di prodotti tipici calabresi, cantine ecc
Per il Costruiamo Insieme Tour sarà necessario il tesseramento, che potrà essere effettuato in loco, e ha validità di 2 anni per tutti i meeting Calabresi In Movimento.
Ricordiamo, il prossimo appuntamento importante da segnare in Calendario è il 4 Dicembre ore 19 presso il BBuSS Country. Ed è prevista una tappa la mattina presso l’Università di Catanzaro con il professore Diego Fusaro, l’imprenditore Gaetano Campolo, per parlare di Home Restaurant Hotel e Sharing Economy insieme a due professori di Diritto Commerciale e Aziendale.

Cordiali Saluti, L’Ufficio Stampa dei Calabresi In Movimento