La Calabria 4.0 si Mobilita, ripartiamo da Cultura e Trasporti

Il Piano Cultura per la rinascita del Meridione che insieme al Piano Trasporti si portano come  fondamenta per ricostruire la Calabria ed il Regno delle Due Sicilie

Collegamenti, Bus, asfalto stradale, verde nelle città, questo gridano a gran voce i Calabresi, per questo sono tante le persone che tramite email, messaggi sulla pagina facebook, da tutta la Calabria che si sono proposti per diventare referenti del Movimento.

 

A ottobre già previsti 4 incontri, 3 meeting: Catanzaro, Crotone e Cosenza, con data da lanciare ed incontro previsto entro il 25 ottobre a Vibo Valenzia, Lamezia e Soverato, con conferenza stampa il 31 ottobre a Reggio Calabria con il professore Fusaro, nominato presidente onorario del Movimento e che incontrerà tutti i dirigenti e referenti del Movimento il 30 ottobre in una riunione di vertice prevista nella splendida Scilla-Chianalea.

Gaetano Campolo pioniere del ristorante in casa con b&b cioè http://www.homerestauranthotel.it dichiara che Calabresi in Movimento deve essere una vetrina per problemi con relative possibili soluzioni per la nostra splendida Calabria, per esempio le idee progettuali su trasporti e cultura saranno tra i 5 temi fondamentali per la rinascita.

Per il Programma Cultura in particolare, Gaetano Campolo, leader di Calabresi in Movimento, ci tiene a precisare che  ha le idee chiarissime, “la Calabria Capitale del Meridione”.

Riportare il mercato e l’indotto dietro le Università in Meridione, strutturando delle cittadelle cosi da accogliere studenti italiani ma anche da tutto il mondo, proprio grazie alla cultura che il meridione come la Calabria può iniziare un piano 4.0, oltre che snelliremmo alcuni centri storici settentrionali, vedi Bologna, che potrebbe offrire più Mercato al turismo.

L’economia meridionale si basa su Agricoltura e Turismo per circa 7 mesi l’anno il meridione fatica per questo investire su Cultura e Trasporti può creare un indotto economico nei periodi di bassa stagione e non solo ma facendo crescere Culturalmente un Meridione dimenticato ed abbandonato in mano a  Cattive amministrazioni, vedi Giunta Oliverio partito democratico, che ha distrutto la nostra Regione, basti pensare la situazione sulla Sanità e sul Turismo che non è stato previsto alcun Assessorato Regionale.
L’invito a partecipare ai meeting in giro per la Calabria

Previsto un tour al mese per un anno, l’obiettivo è chiaro, dichiara Campolo, serve il contatto con il territorio.

Sono più di 300 richieste di partecipazione per Calabresi in Movimento, per questo abbiamo organizzato un tour di meeting per iniziare a radicare il Movimento nelle 5 province Calabresi. Gaetano Campolo ed il suo staff saranno a Catanzaro, Crotone e Cosenza per conoscerti di persona e proporre la collaborazione con il Movimento, prima della conferenza stampa del 31 ottobre 2018 con il Pofessore Diego Fusaro a Reggio Calabria. Un primo incontro con tutte le realtà del territorio per Gaetano Campolo ed il suo Staff conoscitivo e che saranno frequenti mensilmente in piu Comuni della Calabria.
Ecco gli eventi
13 ottobre Catanzaro meeting
14 ottobre Crotone  meeting
15 ottobre Cosenza meeting
30 ottobre Reggio Calabria Riunione Regionale
31 ottobre Reggio Calabria Conferenza Stampa presentazione Simbolo, Coordinamento Regionale e il Presidente Onorario Professore Diego Fusaro
Catanzaro
https://www.facebook.com/events/310608436421648/?ti=cl
Crotone
https://www.facebook.com/events/1071087043072672/?ti=cl
Cosenza
https://www.facebook.com/events/490611541437119/?ti=as
Reggio Calabria
https://www.facebook.com/events/1987278124827989/?ti=cl

Annunci