Ultime news Bufera Regione Calabria Mario Oliverio tra gli indagati

Fonte cn24tv Tra gli indagati dell’inchiesta “Flumen Luto”, i cui relativi sequestri di terreni e fabbricati sono stati eseguiti ieri dai carabinieri a Corigliano e Rossano (Cosenza), ci sono anche il presidente della Regione Calabria, ed ex presidente dellaProvincia di Cosenza, Mario Oliverio, l’ex presidente dello stesso ente intermedio e attuale primo cittadino del capoluogo… Continua a leggere

Via i Renziani dai Palazzi Calabresi. Che la Calabria torni a Risorgere.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI DIMISSIONI IMMEDIATE PER OLIVERIO e FALCOMATA. https://www.facebook.com/events/260777041342969/?ti=cl #partecipa #condividi Gaetano Campolo ed il Generale Antonio Pappalardo capopolitico del Movimento Liberazione Italia a Reggio Calabria in conferenza stampa, presentano un sondaggio che vede per il 95 % su 1300 votanti la volontà di andare subito ad elezioni per la Regione Calabria. L’invito per… Continua a leggere

La Politica si divide tra differenziata e immigrati, ma di economia e lavoro ancora nulla!

Breve storia di una Politica, quella del 2018, che combatte sul digitale su argomenti trend nazionali. Purtroppo nessun esponente politico riesce a parlare di economia, lavoro, strade, turismo, economia digitale. Vi Aspettiamo il 9 luglio 2018 ore 16 presso Hotel Excelsior Reggio Calabria con il capo politico del Movimento Liberazione Italia Generale Antonio Pappalardo. Chiediamo… Continua a leggere

Sanità Basilicata, governatore Marcello Pittella (Pd) agli arresti domiciliari: “Influenza le scelte, è il deus ex machina

Il presidente della Regione accusato di falso e abuso d’ufficio in un’inchiesta su manipolazione di concorsi e raccomandazioni nelle nomine. Altre 29 persone ai vertici del sistema sanitario lucano sono state raggiunte da misure restrittive perché accusate “a vario titolo di reati contro la Pubblica amministrazione” Un’inchiesta su manipolazione di concorsie raccomandazioni nelle nomine ai… Continua a leggere

I PM che hanno archiviato il Caso Renzi sulle spese Pazze ora sono indagati per omessa indagini.

Guai per il pd e guai per Renzi e Renziani. Una denuncia scritta contro due pm e il gip che hanno archiviato il “caso” delle spese pazze di Matteo Renzi quando era presidente della Provincia di Firenze. A presentare l’esposto alla procura della Repubblica di Genova contro il procuratore capo di Firenze, Giuseppe Creazzo, il… Continua a leggere