Ecco il Botta e Risposta su CorCom tra Rigon che va contro l’Antitrust e Campolo che va a favore della Liberalizzazione, controllata.

foto-campione-hrh-8

Con le dichiarazione di Gnammo non concorda Gaetano Campolo, ceo e founder di Home restaurant Hotel. “Gnammo parla per interessi personali – dice Campolo – Con questa proposta di legge nessuno aprirà più un home restaurant e sarà più difficile sviluppare forme di condivisione come la mia app Home Restaurant Hotel, che invece possono offrire servizi competitivi offrendo al tempo stesso una via d’uscita per la disocupazione”.

Secondo Gnammo era corretta la legge bocciata dall’ Antitrust cioè

Limite a 500 coperti annui a Home restaurant

Prenotazione obbligatoriamente tramite piattaforma

Divieto d’incrocio tra home restaurant e b&b

Ecco il link dell’intervista di Federica Meta e a voi le conclusioni

https://www.corrierecomunicazioni.it/digital-economy/home-restaurant-gnammo-ecco-dove-l-antitrust-sbaglia/

Annunci